Ncc Transfer Roma

70
Ncc Transfer Roma
Ncc Transfer Roma

Oggi andiamo a vedere cos’è il NCC transfer Roma: si tratta di un servizio che è sempre più apprezzato in quanto è considerato un alternativa al taxi e in parte è così però ci sono alcune differenze.

Intanto possiamo dire che come nel caso del taxi c’è una regolamentazione uguale da seguire Nel senso che il noleggio con conducente viene considerato un trasporto pubblico non di linea e quindi può circolare anche nel caso in cui ci sono delle  restrizioni al al traffico e quindi può andare nelle corsie preferenziali e anche nelle ZTL.

Ncc Transfer Roma
Ncc Transfer Roma

Sicuramente nelle grandi città come Roma per esempio spesso ci saremmo accorti di automobili o pullman gran turismo che hanno come contrassegno accanto alla targa il simbolo NCC O magari anche davanti al parabrezza :inoltre nel contrassegno c’è scritto il numero che è stato rilasciato dopo aver avuto l’autorizzazione dal comune.

Quindi c’è da specificare che però è in Italia non c’è solo come servizio quello di andare a noleggiare un pullman per il turismo quindi per fare escursioni e gite ma è permesso anche per mezzi più piccoli come l’automobile milibus con i quali appunto ci si può spostare richiedendo  il servizio e avendo anche un’ autista a disposizione.

La cosa interessante è che mentre una volta era un servizio usato solo dalle persone ricche e famose come quindi i VIP, ora come ora è diventato un servizio più alla portata della grande massa e addirittura molti lo preferiscono al taxi.

Infatti bisogna ricordare che il servizio NCC è pubblico anche se non di linea e ci può lavorare solo una persona che ha un’autorizzazione rilasciata dal Comune a seguito di un concorso pubblico e abbiamo prima detto che si tratta di un servizio pubblico per il fatto che i mezzi impiegati sono appunti immatricolati e abilitati come veicoli per questo tipo di trasporto.

Però non lo dobbiamo considerare un servizio di linea perché non segue sempre lo stesso percorso o non segue sempre le stesse tabelle o fermate: quindi è bene sapere questa differenza però comunque il percorso viene concordato con i clienti così come anche la tariffa e l’ora di svolgimento del servizio.

 Qual’è la differenza con il taxi

 A differenza del taxi  il servizio NCC è pubblico Ma  è quello che si può avere a disposizione solo dopo che si è fatta la prenotazione e in  questo è diverso  dal taxi che invece è libero è sempre disponibile su strada e quindi non richiede prenotazione. Inoltre ci sono anche dei vantaggi a livello economico perché in questo caso abbiamo una tariffa che pagheremo prima mentre  nel caso del taxi avremo un tassametro a cui fare riferimento.

In pratica questo  significa che col servizio noleggio  non abbiamo brutte sorprese ne equivoci con le persone e con gli addetti del servizio stesso: quindi ci basterà semplicemente entrare in auto e goderci il viaggio per arrivare a destinazione senza stressarci e senza nemmeno doverci preoccupare sul fatto che il tassametro non funziona oppure che l’autista del taxi diciamo così gioca sporco.