Materiali auto riciclabili Roma

256
Materiali auto riciclabili Roma
Materiali auto riciclabili Roma

Quando parliamo di materiali auto riciclabili Roma parliamo di un argomento molto delicato che riguarda quando dobbiamo portare la nostra macchina a demolire che come ci insegnano molto esperti non dovremmo considerare come un rottame , ma dovremmo considerare che la stessa potrà avere una seconda vita per rispettare l’ambiente, e  Intendiamo dire che l’80% del materiale che compone una macchina e non solo può essere riciclabile  e teniamo presente che in Italia il settore della rottamazione dei veicoli è un fenomeno molto rilevante perché si parla d addirittura di 700000 autovetture che vengono rottamate ogni anno che devono essere i materiali da sottrarre alla discarica.

Materiali auto riciclabili Roma
Materiali auto riciclabili Roma

Praticamente gli esperti nel settore che lavorano all’interno di questi centri di raccolta autorizzati che sono iscritti all’albo dei gestori ambientali devono recuperare il più possibile in modo che solo la carcassa del veicolo venga demolita e poi gli altri componenti e pezzi di ricambio saranno suddivisi in base al materiale per poi poter essere rivenduti e quindi riciclati.

Però come accennavamo la prima fase sarà  estrarre la cassa eliminando tutti quei liquidi pericolosi per l’ambiente come il carburante il liquido dei freni il liquido di raffreddamento e raccogliere in appositi contenitori per inviare alle officine che potranno ancora utilizzare in modo ottimale.

Ad esempio è molto delicata la questione delle batterie presenti in un veicolo magari per l’illuminazione  e per l’accensione e lo sono perché diventano un rifiuto molto pericoloso per l’ambiente perché al  loro interno hanno Mercurio, zinco, rame ed è per questo che per non essere disperse e quindi per evitare che inquinano vanno riciclate anche se in poche parole.

E  ad esempio poche persone sanno che anche gli pneumatici possono essere riciclati dopo che sono stato opportunamente trattati perché si trasformeranno in granulato di gomma che sara utile   in vari settori e soprattutto  è una fonte energetica fondamentale per alcuni settori industriali.

Così come non possiamo dimenticare i pezzi di plastica di una macchina come un paraurti dei tergicristalli un cruscotto plastica che può essere recuperata invece che buttata in discarica.

Saranno gli esperti nel settore che si occupano di demolizione a dover decidere quali sono le componenti di un veicolo da poter riciclare.

Fermo restando che  come dicevamo nel titolo di questa seconda parte poi sono gli esperti nel settore che sanno quali sono i componenti da riciclare però toccherà a  noi portare la nostra macchina e non fare purtroppo l’errore che fanno ancora molte persone che o nel migliore dei casi abbandonano una loro macchina,. una  loro moto, un furgone in un garage, mentre nel peggiore dei casi abbandoniamo questi veicoli qualche parcheggio  occupando dello spazio inutilmente rischiando per esempio di beccare una multa se c’è la pulizia delle strade e non lo sanno.

E tra l’altro quando decideremo di rottamare una macchina a parte a fare un favore all’ambiente come abbiamo spiegato nel nostro articolo perché molti pezzi sono da riciclare comunque riceveremo un certificato di rottamazione che ci esonera da ogni responsabilità civile, penale e amministrativa per la nostra macchina